6° EDIZ CONCORSO DIALETTALE NAZIONALE ''LA PURTANNARA''Verbale di giuria



===========================================================

Verbale di Giuria
 
 Vincitori del Concorso Dialettale ‘’LA PURTANNARA’’2014
 
La Giuria del Concorso suddetto, presieduta dal Prof. Lino Palanca, esperto di dialetti e di linguistica , in collaborazione con  la Poetessa IDA ANGELICI e con  NOVELLA TORREGIANI, Segretaria con diritto di voto, esaminate LE OPERE PERVENUTE, si è così espressa :
 
 
 
Prima classificata: '' SPIRIT  DLA TERA''  di FRANCO TAGLIATI di  Guastalla (RE) 
 
1^ classificata: SPIRIT DLA TERA
Pennellate nitide, nette, dure, in un quadro che racconta, con vivida asprezza, la fatica e la sofferenza del contadino curvo sul suo lavoro, carico del proprio sudore, segnato da una vita in guerra perpetua contro la necessità. Un eroe di un mondo che non c’è più, che questi versi sembrano, di volta in volta, compiangere e rimpiangere, mentre lo sguardo del poeta si china pietoso su quest’uomo che egli vorrebbe, ma non può, strappare al dolore.




Seconda classificata: '' RàDECHE '' di ANGELA CATOLFI di TREIA (MC)

2^ classificata: RÁDECHE
Una poesia della memoria che l’autrice recupera offrendoci squarci di passato che ridestano emozioni, illusioni, atmosfere e speranze dentro le quali così spesso affoga, a dirla col Poeta, il nostro pensiero. Tenerezza delle favole e dei sogni del tempo della nostra speranza, qui accarezzata con eleganza e maestria in versi che riescono ad addolcire il rimpianto (le fotografie nibbiuse oppure i pezzi d’entonacu su ‘u core ..) e impreziosiscono il testo con rara efficacia.
 
 

 

Terza classificata: '' I SA 'L MèR ''  di ROSSANA GUERRA  - SANT'IPPOLITO  (PU)
 
3^ classificata: I’ SA ‘L  MÈR
In versi dispiegati in forma essenziale, il poeta esprime la sete di infinito, che appartiene all’uomo, con le immagini che su questa terra il nostro sguardo dell’infinito può cogliere: il mare e il cielo. Un tentativo di ritrovare un mondo sfumato nelle foschie del tempo, memore della semplicità “d’antan”, oggi perduta. Attraverso il film di un passato risognato, l’autore *, che sembra intrattenersi solo con se stesso, in realtà parla di noi.
 
FINALISTI
CARLO CARUSO-ROMA 4° CLASS.
GIAN PAOLO RICCI- TREIA (MC)4° CLASS.
CARLA BARLESE - ROMA- 5° CLASS. 
A. MARIA ZANCHETTA- 6 ° CLASS.MOSSANO-VICENZA
ENZO QUARANTA - 7° CLASS.-TORREMAGGI- (FG)
 
Il Presidente di Giuria                                          
Prof. Lino Palanca   
Segretaria del..PREMIO                                               Novella Torregiani
 
 
 
Porto Recanati, 19 Dicembre 2014 
 
 NON E' PREVISTA PREMIAZIONE UFFICIALE .  I PREMI SARANNO SPEDITI A DOMICILIO.








AVVISO URGENTE    Per i poeti che hanno gia' inviato le poesie e per quelli che ne avevano chiesto notizie mesi fa, informo : chi volesse ancora partecipare, invii le poesie entro il 15 dicembre. Il concorso  6° EDIZ. è valido ed i risultati ci saranno entro gennaio 2015   **********************

LA 6° EDIZIONE 2014 ERA STATA SOSPESA....MA IL BANDO SARA' ONORATO.=================

                                   BANDO


                PREMIO DIALETTALE

        ''LA PURTANNARA'' 6° EDIZ.2014


SEZIONE UNICA DIALETTALE

Il Premio è aperto a tutti i dialetti d'Italia .

Si partecipa con 1 poesia INEDITA CHE NON ABBIA MAI VINTO UN PRIMO PREMIO, in 5 copie , di cui una sola firmata, di non piu' di 40 versi, con relativa traduzione stilata al fondo, in carattere 10, scritta di seguito, con barre ai versi.

 INVIARE quota di partecipazione di E. 15.00 IN BUSTA RACCOMANDATA A: NOVELLA TORREGIANI CORSO MATTEOTTI, 197- 62017- PORTO RECANATI (MC) SI PREGA DI CHIUDERE BENE CON SCOTCK O GRAPPETTE  .Tel. 071-9798126

 

 PREMI. AI PRIMO,  CLASSIFICATO,una preziosa targa,  pergamena artistica, OGGETTO DI ARTIGIANATO, pubblicazione sul sito www.novellaarte.org , diffusione delle poesie su internet  E SULLA RIVISTA CULTURALE ''LO SPECCHIO''  di Porto Recanati

AL SECONDO E TERZO  CLASSIFICATI

una targa , pergamena personalizzata e medaglia ricordo.

AI FINALISTI O MENZIONATI,UNA PERGAMENA PERSONALIZZATA ed una medaglia ricordo oppure oggetto di artigianato locale.

 ====================

UNA QUALIFICATA GIURIA ESPERTA DI DIALETTI,STILERA' LA GRADUATORIA

.

- SE NON SATA' POSSIBILE LA PREMIAZIONE,Ai vincitori ED AI FINALISTI s'invieranno i premi dietro richiesta e versamento di E. 10, per spedizione della targa ed E. 5, per spedizione del solo attestato.

      .

I vincitori saranno avvertiti.( Vedi in basso,scheda da inviare)

  ===================================

SCHEDA DA SPEDIRE, RIEMPITA IN OGNI SUA PARTE.

  Concorso di poesia dialettale ''LA PURTANNARA''

  6° EDIZ. 2014

 www.novellaarte.jimdo.com

 IO SOTTOSCRITTO

NOME e Cognome

_____________________________________________________

DOMICILIATO IN

 

______________________________________________________
CITTA' Via/Viale/ Piazza-_____________________________________________________

C.A.P. ComuneProvincia _______________________________________________

accetto le norme prescritte e CHIEDO di partecipare al 6° Concorso Letterario DIALETTALE ''LA  PURTANNARA'' 2014

 Telefono___________________________________________
E-mail_____________________________________________

 

Titolo delle opere inviate _
 1)_________________________________________________________________

 

2)_______________________________________________

INVIARE E. 15  PER SPESE DI ORGANIZZAZIONE

Modalità di versamento:–SPEDIRE BANCONOTE  IN Busta RACCOMANDATA o un Assegno B. non trasferibile ,anche unitamente alle copie.

 intestando a Novella Torregiani

SPECIFICARE IL TIPO DI VERSAMENTO.

In busta-        in Assegno

 

Si autorizza ad una eventuale pubblicazione della propria poesia su di una ANTOLOGIA, senza nulla esigere, se non alcune copie , conservando ogni altro diritto sulle stesse.

 

Si autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L.vo 196/2003.

 

Si dichiara, inoltre, che le opere inviate al Concorso in oggetto sono   prodotte dalla personale creatività artistica del sottoscritto. IN FEDE

 

(firma E DATA )______________________________

 

    è

Premio di Poesia Dialettale ''LA PURTANNARA'' 5° EDIZ. 2013 - VINCITORI

1° Classificato GABRIELE DI GIORGIO

2° classificato ANTONIO COVINO

3°classificato FRANCO PONSEGGI =================

IL NUOVO BANDO 2014 E' ANCORA IN PROGETTAZIONE E PROROGHERA' LA SCADENZA, SE SARA' BANDITO.

Il bando non e' ancora su www.concorsiletterari.it , dove sara' inserito quando il bando sara' certo.

   Gruppo Culturale

"LEOPARDIANCommunityCORO A PIU' VOCI"-

 

62017 Porto Recanati- ITALY-Corso Matteotti,197-

 

Tel 071-9798126 - Email :novella.torregiani@libero.it

 

www.novellaarte.org

 

SEDE. Corso Matteotti, 197-62017-PORTO RECANATI

 

 

                 PREMIO DI POESIA DIALETTALE

             ''LA PURTANNARA'' 2013       5° EDIZIONE

 

 

 

                    Verbale di Giuria

 

La Giuria del Concorso suddetto, formata dal Prof. Lino Palanca, dal prof. Fedele Raguso, dal Prof. Pierubaldo Bartolucci ,esperti di dialetti e di linguistica e dalla poetessa Ida Angelici, riunitasi il 28 gennaio, terminato l'esame delle OPERE PERVENUTE e comparando le valutazioni espresse da ciascun membro di giuria, si è pronunciata, stilando la seguente graduatoria:

 

 

 

Primo classificato:

GABRIELE DI GIORGIO di Città Sant'Angelo   PE

 

 

Secondo classificato:

ANTONIO COVINO di Napoli

 

 

Terzo classificato:

FRANCO PONSEGGI di Bagnacavallo RA

 

 

SEGUIRANNO LE MOTIVAZIONI

 

 

 

Menzione DI MERITO per:

 

 

 

MIRKO PIERPAOLO PAPIRII di Teramo

 

CARMELO CASTORINA di Catania

 

ANDREA EMERSBERGER PANZINI di Ancona

 

DANIELA GREGORINI di Ponte Sasso Fano PU

 

OLGA TAMANINI di Trento

 

UMBERTO ANTONIOLI di Casalfiumanese BO

 

ANITA PELOSO VALLARSA di Pescantina VR

 

MASSIMO GIORGI di Mondaino RM

 

ANTONIO GIORDANO di Palermo

 

ALFONSINA CAMPISANO CANCEMI di Caltagirone CT

 

VALERIO CASCINI di Torino

 

MANFREDI M. DELL'AVERSANA di S.Marcellino    CE

 

MARIO DE FANIS di Falconara Marittima AN

 

ANDREA LODOVICHETTI di Fano PU

 

 

Il Presidente di Giuria      

Prof. Lino Palanca

 

La Segretaria del Premio

 

Ins. Novella Torregiani

 

 

Porto Recanati, 28 GENNAIO 2014

 

 

 

La premiazione si svolgerà in seno ad una delle manifestazioni dell'Associazione Culturale ''LO SPECCHIO'' di Porto Recanati e la data verra' comunicata a tutti gli interessati .

 

 

CLICCARE L'IMMAGINE PER INGRANDIRE

 Gruppo Culturale

"LEOPARDIANCommunityCORO A PIU' VOCI"-

 

62017 Porto Recanati- ITALY-Corso Matteotti,197-

 

Tel 071-9798126 - Email :novella.torregiani@libero.it

 

www.novellaarte.org

 

SEDE. Corso Matteotti, 197-62017-PORTO RECANATI

 

IL Gruppo Culturale

"LEOPARDIANCommunityCORO A PIU' VOCI", in collaborazione con l'Associazione Culturale ''LO SPECCHIO'' di Porto Recanati  ORGANIZZA il
 

 

 

 

 

 

                 PREMIO DI POESIA DIALETTALE

             ''LA PURTANNARA'' 2014        6° EDIZIONE

 

 

 

 

 PREMIO DIALETTALE ''LA PURTANNARA'' 6° EDIZ.2014

Scadenza 10 luglio 2014

SEZIONE UNICA DIALETTALE

Il Premio e' aperto a tutti i dialetti d'Italia .

Si partecipa con 1 poesia INEDITA CHE NON ABBIA MAI VINTO UN PRIMO PREMIO, in 5 copie , di cui una sola firmata,di non piu' di 40 versi, con relativa traduzione stilata al fondo, in carattere 10, scritta di seguito, con barre ai versi.

 INVIARE quota di partecipazione di E. 15.00 IN BUSTA RACCOMANDATA A: NOVELLA TORREGIANI CORSO MATTEOTTI, 197- 62017- PORTO RECANATI (MC) SI PREGA DI CHIUDERE BENE CON SCOTCK O GRAPPETTE  .Tel. 071-9798126

 

 PREMI. AI PRIMO,  CLASSIFICATO,una preziosa targa,  pergamena artistica, OGGETTO DI ARTIGIANATO, pubblicazione sul sito www.novellaarte.org , diffusione delle poesie su internet  E SULLA RIVISTA CULTURALE ''LO SPECCHIO''  di Porto Recanati

AL SECONDO E TERZO  CLASSIFICATI

una targa , pergamena personalizzata e medaglia ricordo.

AI FINALISTI O MENZIONATI,UNA PERGAMENA PERSONALIZZATA ed una medaglia ricordo oppure oggetto di artigianato locale.

 ====================

UNA QUALIFICATA GIURIA ESPERTA DI DIALETTI,STILERA' LA GRADUATORIA

.

- Ai vincitori NON PRESENTI ALLA CERIMONIA s'invieranno i premi dietro richiesta e versamento di E. 10, per spedizione della targa ed E. 5, per spedizione del solo attestato.

  Premiazione In Porto Recanati  entro il 2014 o 2015.

I vincitori saranno avvertiti.( Vedi in basso,scheda da inviare)

  ===================================

SCHEDA DA SPEDIRE, RIEMPITA IN OGNI SUA PARTE.

  Concorso di poesia dialettale ''LA PURTANNARA''

  6° EDIZ. 2014

 www.novellaarte.org

 IO SOTTOSCRITTO

NOME e Cognome

_____________________________________________________

DOMICILIATO IN

 

______________________________________________________
CITTA' Via/Viale/ Piazza-_____________________________________________________

C.A.P. ComuneProvincia _______________________________________________

accetto le norme prescritte e CHIEDO di partecipare al 6° Concorso Letterario DIALETTALE ''LA  PURTANNARA'' 2014

 Telefono___________________________________________
E-mail_____________________________________________

 

Titolo delle opere inviate _
 1)_________________________________________________________________

 

2)_______________________________________________

INVIARE E. 15  PER SPESE DI ORGANIZZAZIONE

Modalità di versamento:–SPEDIRE BANCONOTE  IN Busta RACCOMANDATA o un Assegno B. non trasferibile ,anche unitamente alle copie.

 intestando a Novella Torregiani

SPECIFICARE IL TIPO DI VERSAMENTO.

In busta-        in Assegno

 

Si autorizza ad una eventuale pubblicazione della propria poesia su di una ANTOLOGIA, senza nulla esigere, se non alcune copie , conservando ogni altro diritto sulle stesse.

 

Si autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi del D.L.vo 196/2003.

 

Si dichiara, inoltre, che le opere inviate al Concorso in oggetto sono   prodotte dalla personale creatività artistica del sottoscritto. IN FEDE

 

(firma E DATA )______________________________

 

 

 

Francesca Prestano al tavolo dei premi,PRIMA DEL DILUVIO.
Francesca Prestano al tavolo dei premi,PRIMA DEL DILUVIO.

Premio di Poesia Dialettale "LA PURTANNARA" 4° EDIZ. 2012

Targa DANIELA GREGORINI 1° CLASSIFICATA

POESIA I° CLASSIFICATA  - DANIELA GREGORINI DI PONTE SASSO di  Fano (PU)

                       T'ARVEDRO'

 

 

Arvedrò le màn furmìg
mòv ‘l tlàr d’lègn
sa la smània ligéra
dla vecchia gioventù.
... Arvedrò i cuscìn d’ pénn
rimpìti d’istàt, ciòcc d’lana
ingavinàti ‘ntél crìn
ch’odòrn d’sol e d’ terra,
a cùscia matarazz ch’ sann anicò
sa i ag e le paròl e le comàr…
arvedrò la front tua molla d’sudor
sotta ‘l capéll, rama d’pàia
per arparàt la faccia c’vìla
d’ombra e invecchiàt.
Arvedrò ‘l vocià tua
‘ntl’aria di càmp
d’ frutt d’amor tirati su,
dalla terra arnàti,
compagnàti sa le stagion
e sa te, ch’sì d’lora.
Arvedrò la zappa che d’ sfog
libbr e pìnn alzava zupp ‘ntel témp,
pasción ch’enn’è bastàta
alla contentezza del cantà tua d’donna
avezza alla vita d’ squizzi
squillant, d’ forza nostràna,
che n’n credéva ma la mort falsa e trista.
T’arvedrò, mamma,
‘ntla vita che volevi tu.

traduzione:
Ti rivedrò -

Rivedrò mani formiche
muovere il telaio di legno
col fremito leggero
della vecchia gioventù.
Rivedrò cuscini di piume
riempiti d’estate, fiocchi di lana
impigliati nel crine
odorosi di sole e di terra,
cucire materassi sapienti
con aghi e parole e comari...
Rivedrò il tuo capo sudato
sotto il cappello, fronde di paglia
tesa a velarti il viso chiaro
d’ombra e invecchiarti .
Rivedrò il tuo vociare
nell’aria dei campi
di frutti d’amore coltivati,
dalla terra risuscitati,
legati alle stagioni
e a te, che sei di loro.
Rivedrò la zappa che di sfogo
libero e pieno alzava zolle nel tempo,
passione che non è bastata
alla letizia del tuo canto di donna
incline alla vita di guizzi
squillanti, d’energia verace,
incredula, alla mendace morte.
Ti rivedrò, mamma,
nella vita che volevi

*********************************************************************** 

2° Classificata ALFONSINA CAMPISANO CANCEMI

cliccare su immagini piccole per ingrandire

cliccare su x per tornare indietro.

 

Amsterdam

 

                                   …e scurri l’acqua dintra a ddi canali

                                   strascinannu lu beni e lu mali

                                   l’acqua scurri e si perdi ‘nta lu mari…

 

                                   Matruzza addulurata

                                   comu t’arridducisti!...

 

                                   …e scurri l’acqua dintra a ddi canali…

 

                                   Eri ‘na bamminedda senza feli

                                   ch’arrussicava

                                   pi ‘na parola duci

                                   pi n’ucchiata malantrina

                                   pi ‘na strinciuta ‘i manu

                                   pi ‘npoviru bigliettu

                                   cu la parola “t’amu”…

 

                                   …e scurri l’acqua dintra a ddi canali

                                   strascinannu lu beni e lu mali…

 

                                   Ora c’addivintasti citatina

                                   cu l’occhi niuri

                                   e la facci mascariata

                                   chiami la genti a lu piccatu

                                   comu ‘npupazzu

                                   darreri a ‘na vitrina

                                   Puru a mia mi chiamasti

                                   sbinturata!

-          ddu carusu ca smaniava

p’arrubbariti ‘nvasuni –

povera picciridda

cascata ‘nto vadduni…

 

…e scurri l’acqua dintra a ddi canali

strascinannu lu beni e lu mali

l’acqua scurri e si perdi ‘nta lu mari…

 

 

 

                                  Prof.ssa Alfonsina Campisano Cancemi

                                                          

Amsterdam(Traduzione)

 

  …e scorre l’acqua dentro quei canali / strascinando il bene e il male  l’acqua scorre e si perde dentro il mare…/ Madonna addolorata/  come ti sei ridotta!...

 

Eri una ragazzetta senza fiele/  che arrossiva/  per una parola dolce / per un’occhiata malandrina/per una stretta di mano/ per un povero biglietto/con la parola t'amo

 

 …e scorre l’acqua dentro a quei canali/strascinando il bene e il male…

 

Ora che diventasti cittadina/ con gli occhi neri/e la faccia impiastricciata/ inviti la gente al peccato/ come un pupazzo/ dietro a una vetrina/ Anche me invitasti/ sciagurata!/ -    quel ragazzo che smaniava/ per rubarti un bacio d’amore –mia povera ragazza/ cascata nel burrone!

 

…e scorre l’acqua dentro quei canali/ Strascinando il bene e il male/l’acqua scorre e si perde dentro il mare…

 

 

 

3° classificata IDA ANGELICI

'' NUN ME GUARDA' CUSCI' ''

 

 

 

 

 

Nun me guardà cuscì cume ‘na ‘o

 

Quannu che ‘l core tua se dumannàa

 

Se ste carezze lente de pasciò

 

Erene perle rare de cullana

 

 

 

Te dumannai e po te rispunnei

 

Che senza ste du ma’ che te ‘ccarezza

 

De notte ‘nte quel letto ce piagnei

 

Edei l’amore dientà tristezza

 

 

 

Allora me cercai ‘nti sogni tua

 

E iu che c’eru sempre te rideu

 

Cu l’anema de fora e el core mia

 

Diceu “te ojo bè” e po’ spariu

 

 

 

El maru se rempia de gocce amare

 

Quannu partii da cchi pe sta da longu

 

Cuntai i menuti, i giorni e pure ll’ore

 

Campai sultantu pe’spettà un ritornu

 

 

 

Nun me guardà cuscì adè che ‘l maru

 

Nun se mmolla più de gocce amare

 

La rena ‘rluce d’oru sotta al faru

 

E lia te spetta…. e c’ha le perle rare.

 

 

 

 

 

Non guardarmi così come una volta Quando il cuore tuo si domandava Se queste carezze lente di passione Erano perle rare di collana

 

Ti domandavi e poi ti rispondevi Che senza queste due mani che ti accarezzano Di notte in quel letto ci piangevi Vedevi l’amore diventare tristezza

 

Allora mi cercavi nei tuoi sogni Ed io che c’ero sempre ti sorridevo Con l’anima aperta ed il cuore mio. Dicevo, ti voglio bene, poi scomparivo

 

Il mare si riempiva di gocce amare Quando partivi da qui per star lontano Contavi i minuti e giorni ed anche le ore Vivevi soltanto per aspettar un ritorno.

 

Non guardarmi così ora che il mare Non si bagna più di gocce amare La sabbia luccica d’oro sotto al faro E lei ti aspetta…ed ha le perle rare!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Verbale di Giuria

Vincitori del Concorso Dialettale ‘’LA PURTANNARA’’2012

La Giuria del Concorso suddetto, presieduta dal Prof. Lino Palanca esperto di
dialetti e di linguistica che si è avvalso anche del parere di poeti
dialettali locali, esaminate LE OPERE PERVENUTE, si è così espressa :



Prima classificata: T’arvedrò – MAROTTA di Daniela Gregorini
Attraverso l’evocazione di un volto caro al cuore del poeta, quello della
mamma, rivivono con straordinaria immediatezza “zolle del tempo” passato,
grazie soprattutto a un registro linguistico vigoroso e incisivo.

Seconda classificata: Amsterdam – CALTAGIRONE di Alfonsina Campisano
Desolata visione del deserto morale della grande città, dove l’innocenza,
lontana dalle sue radici, ha perduto la scommessa con la vita. Dolcemente, un’
acuta malinconia s’impone con forza di poesia nel pur amaro presente.

Terza classificata: Nu’ me guardà cuscì – PORTO RECANATI di Ida Angelici
L’eterno gioco dell’abbandono e del rimpianto, che si rincorrono sul filo di
rime alternate con sapienza, senza cedimenti al languore e alle sdolcinature;
tono forte del linguaggio poetico, come si addice all’anima marinara.


Menzioni DI MERITO per:
- Int la piaza de bórg – BOLOGNA di Umberto Antonioli di Casalfiumanese (BO)
- Pùre i mòrti discóre – ANCONA di Andrea Panzini Emersberger
-S’umbra de su scurigau-CAGLIARI di Marinella Fois


Il Presidente di Giuria La                        Segretaria del Premio
Prof. Lino Palanca                                   Novella Torregiani

Porto Recanati, 3 luglio 2012
La premiazione si svolgerà domenica, 22 luglio, presso i Giardini Diaz di Corso Matteotti, in Porto Recanati, alle ore 21,30. I poeti presenti potranno partecipare durante la serata, al POETRY SLAM con poesie anche dialettali e poter accedere alle finali per il Poetry Slam a livello nazionale a Bologna con l’Associazione ‘’VIA DE’ POETI’ ed internazionale ad Anversa nel dicembre 2012.

   

 

 L'ASSOCIAZIONE CULTURALE e D'ARTE no -profit

"LEOPARDIANCommunityCORO A PIU' VOCI” di PORTORECANATI (62017)

Corso Matteotti, 197- 071-9798126- www.novellaarte.org

 

       O R G A N I Z ZA la 4° EDIZ. 2012

del Premio di poesia dialettale

 

    " LA PURTANNARA "

     SCADENZA PRENOTAZIONE 25 GIUGNO 2012 -

Email: novella.torregiani@libero.it-

-REGOLAMENTO-

1) Inviare 2 poesie dialettali inedite o edite,con traduzione in lingua italiana, libere da vincoli editoriali, in uno dei dialetti

italiani, a tema libero, di non oltre 35 versi che non abbiano mai vinto un primo premio.

 

2) Spedire in 4 copie  A4, di cui una sola con le generalità, indirizzo, telefono, email e dichiarazione di essere l'Autore, PRESSO Assoc. Culturale LEOPARDIANCommunityCORO

A PIU' VOCI" Corso Matteotti,197- 62017- PORTO RECANATI (mc)

 

3)QUOTA E .15.00 (quindici,00) per le 2 poesie ,da versare con bonifico bancario

presso la BCC-Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano-Corso Matteotti,206- 62017- Porto Recanati, su cc 15646 -IBAN-IT31P0876569110000040115646 Causale: "Iscrizione al Concorso di Poesia Dialettale "LA PURTANNARA" intestato all'Associazione "LEOPARDIANCommunityCoro a più voci".

 

PREMI - 1° class: Preziosa targa a colori personalizzata "LA PURTANNARA".- Inserimento per un anno nel sito dell'Associazione e in Antologia d'Arte "ISTANTI" se verra' pubblicata con omaggio di 2 copie. 

2° e 3° Class. Artistiche targhe a colori personalizzate, oggetto ricordo ed inserimenteo in Antologia d'Arte ISTANTI ,se pubblicata e omaggio di 2 copie. 

AI  FINALISTI- Pergamene e oggetti-ricordo

 

Art.3) Una qualificata Giuria di 3 esperti di dialetti italiani , stilerà la graduatoria.

 

Chi non potrà essere presente alla premiazione per gravi motivazioni,potrà richiedere la spedizione dei premi, dietro versamento anticipato di E.10.00(dieci)

 

PREMIAZIONE in Porto Recanati, IN DATA 22 luglio ,domenica,alle ore 21.00 presso o GIARDINI ex Scuola Diaz durante lo SLAM "ALA DI  LUNA" 

 

Su RICHIESTA ,si spedisce l' artistica brochure del bando( si richiede francobollo da E. 0.60

 

Porto Recanati, 2 maggio 2012

 

 

 

 

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

ECCO LA GRADUATORIA E I VINCITORI 2011

Associazione Culturale no-profit"LEOPARDIANCommunityCORO A PIU' VOCI"-

62017 Porto Recanati- Corso Matteotti,197-Tel 071-9798126 - Email :novella.torregiani@libero.it

Presidente Novella Torregiani -

nuovo sito www.novellaarte.org cf.91017370437

===================================================================================

VERBALE DI GIURIA DEL CONCORSO DIALETTALE

"LA PURTANNARA" 3° EDIZ. 2011

Il 15 luglio 2011,la Giuria del suddetto Concorso,formata dal

-Prof. SANDRO BALDONCINI dell'Università' di Macerata-Presidente

-Poeta dialettale FABIO MARIA SERPILLI di Agugliano (AN) e

-INS. NOVELLA TORREGIANI di Porto Recanati (MC) Segretaria con diritto di voto,

dopo consultazionI comparate delle 48 opere pervenute,hanno stilato la seguente graduatoria :

 

 -1° classificato PIETRO BACCINO di Giusvalla SAVONA

- 2° ex aequo

 SABRINA BALBINETTI di Roma e

 MAURO DOMENELLA di Castelfidardo (AN)

 

-3° ex aequo

 IDA ANGELICI di Porto Recanati e

 CLAUDIO PRILI di Roma

 

-4° ex aequo

 ALFONSINA CAMPISANO CANGEMI di Caltagirone (CT)

 DANIELA GREGORINI di Fano (PU)

 

 -5° GIANNI BALERCIA di Ancona

 

FINALISTI pari merito

LUIGI ABBRO-Caserta- MIRKO P.PAPIRII-Teramo

FRANCESCO SORBELLO-Catania -ROBERTO BERNARDINI-Roma

MONIA CIMINARI-Civitanova Marche VALENTINO SANTE res. Roma

MARIA GIOVANNA RICUPATI -res.Roma GIAMPAOLO RICCI-Treia (MC)

 

LA COMMISSIONE

 

PRESIDENTE PROF.SANDRO BALDONCINI

POETA FABIO MARIA SERPILLI

INS.NOVELLA TORREGIANI

 

L'Associazione "LEOPARDIANCommunityCoro a piu' voci" ringrazia la Commissione

per la competente collaborazione degli Esperti dialettali i quali sono stati Presidenti nelle note competizioni di Camerino,Varano ed Agugliano, che si sono sempre battuti a livello regionale e nazionale affinché i Linguaggi Dialettali italiani siano rispettati, coltivati e consevati anche attraverso questi concorsi. Ringrazia, inoltre, tutti i Poeti Partecipanti per il contributo culturale apportato con le belle opere inviate e spera in un prosieguo di queste amate gare che compensano le fatiche e l'opera di diffusione degli addetti volontari che si dedicano con passione, a queste attività culturali.

 

IL PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE

NOVELLA TORREGIANI

Porto Recanati,15 luglio 2011

 

 

POESIE VINCITRICI

PREMIAZIONE 12 AGOSTO, ORE 21,00 NEI GIARDINI DELLA EX SCUOLA DIAZ IN CORSO MATTEOTTI DI PORTO RECANATI ,NELL'INTERMEZZO DEL POETRY SLAM "ALADILUNA "

LA GRADUATORIA DEFINITIVA, DOPO LA PREMIAZIONE.

Purtroppo.PIETRO BACCINO d Giusvalla di Savona non è potuto essere presente

IN QUESTE FOTO VEDIAMO  NOVELLA TORREGIANI, AFFIANCATA

DA MIRIAM PASQUALI DI SAN BENEDETTO, PREMIARE I PRIMI CLASSIFICATI.

  IN ALTO DA SX:

DANIELA GREGORINI DI MAROTTA 4° class.

E GIANNI BALERCIA DI ANCONA,5° CLASS.poi in basso da sx

SABRINA BALBINETTI DI ROMA 2° class. e

IDA ANGELICI di Porto Recanati 3° class.

  NELLE DUE FOTO SOTTOSTANTI

C'E' LA PREMIAZIONE DI 

MAURO DOMENELLA  2° CLASS. CON LA POESIA

"RICORDI DE 'NA PURTANNARA"

======================

 GRUPPO CULTURALE
GRUPPO CULTURALE