RITA PIERMARINI

Amore per il mito

L'ANIMA DEL MONDO olio su tela 40 x 77
L'ANIMA DEL MONDO olio su tela 40 x 77

Hanno detto:

"...riesce a liberarsi da un'arte precostituita raggiungendo esiti figurativi particolarmente singolari entro cui è possibile rintracciare non un solo significato, ma infiniti significati...
immergendosi in queste visioni piermariniane"

                                                                  Laura Capellini

LA FUGA DELLA MEMORIA olio su tela 60x80
LA FUGA DELLA MEMORIA olio su tela 60x80
IL SESTO GIORNO olio su tela 40 x 85
IL SESTO GIORNO olio su tela 40 x 85

"..recupero della dimensione sociale e umana .. collocazione dell'uomo nel tempo, la sua funzione all'interno di un mondo che potrebbe, al limite, anche autodistruggersi .... grande maestria interpretata a livello simbolico."

                                                                   Antonio Oberti

 

LA CADUTA DEGLI DEI olio 83 x 40
LA CADUTA DEGLI DEI olio 83 x 40
LUNA CRESCENTE olio su tela 40 x 76
LUNA CRESCENTE olio su tela 40 x 76

"...tensione dialettica tra la dimensione individuale e quella cosmica nel ' figurativo moderno '..arte che va al di là del puro intento evasivo, del diletto... espressione di una sensibilità profonda, un'indole meditativa e attenta al sociale...
La luce illumina la via verso l'infinito, non trascendente, ma immanente che si esplica nel divenire delle cose, nell'evoluzioni dell'universo, il futuro dell'umanità."

                                                       Valeria Orsi

 

RADICI olio 40 x 78
RADICI olio 40 x 78

 

Biografia

RITA PIERMARINI è nata a San Severino Marche, risiede a Macerata, in via Indipendenza, 49 - tel. 0733 235749. Ha frequentato il regolare Corso di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Macerata sotto la guida dei maestri Brindisi, Tomassetti e Benvenuti. Dal 1984 espone a mostre personali e collettive, ottenendo notevoli consensi di critica e di pubblico in Italia e all’estero.

Note critiche: Avendo vissuto le esperienze di Macerata, città vivace e d’intensa vita culturale, Rita Piermarini ha preso coscienza in quei luoghi delle sue capacità, ha conquistato le sue convinzioni; si è vista con occhi nuovi. Non tornerà indietro, sarà pittrice o non sarà se stessa. Rita Piermarini metterà a nudo la sua anima: lo farà per tutti noi. Il suo orizzonte è ampio e ha poco a che vedere con il convenzionale. Gli effetti della sua arte si ritrovano, probabilmente, in quelle opere che la pittrice ha composto per illustrare i temi del sacro e dell’archetipo. Trascurando fiori e paesaggi gentili, essa ora osa fare una pittura di affermazioni ontologiche. (Vittorio Abrami)

 

  VIALE INDIPENDENZA,49 - MACERATA

TEL. 0733 - 235749

 GRUPPO CULTURALE
GRUPPO CULTURALE