D'Annunzio IL FANCIULLO- dalle LAUDI- Prof. Maria Elisa Redaelli

La Sala Biagio Biagetti è pronta.La Prof. Redaelli è già arrivata da San Benedetto ed insieme,ci prepariamo per accogliere gli

intervenuti.

Il sorriso dell Prof.Redaelli è veramente radioso!!  I presenti che, intanto, hanno riempito la sala, sono restati attenti ed interessati tutto il tempo. Il Dott.Mario Fanti,presente in prima fila.e molte signore colte e sempre gentilmente abituées nelle nostre manifestazioni.sono già lì ad ascoltare...   Intanto Stefano Bianchi legge LA PIOGGIA NEL PINETO...Poesia raffinata,ricca,sottile quella del D'Annunzio,il poeta confinato al Vittoriale perché poteva offuscare qualcuno,con la sua Arte... Si nota sul tavolo un plico arrotolato ed infiocchetao su di un volume..ebbene...

 

...sono i nostri omaggi alla cara Prof.Redaelli che ci segue sempre:consegniamo a lei, la pergamena SEMPRE CARO,come

OSPITE D'ONORE anche quale membro di Giuria nel Concorso di Poesia ed una rara edizione dei "CANTI" di Leopardi.

 GRUPPO CULTURALE
GRUPPO CULTURALE