Leopardi tra poesia e filosofia- Dott. Carlo Trevisani

Seconda giornata dedicata ad UN GRANDE: Giacomo LEOPARDI. E' stato possibile avere anche la bella musica,ragazzi di grande impegno che hanno voluto essere con noi. E' intervenuto l'Assessore alla Cultura,Prof. Glauco FABBRACCI,colte signore, amici e persone sconosciute  e così  il pubblico ha riconfermato il proprio gradimento per questi pomeriggi culturali Anche ignare giovanette, dirette al mare,hanno preferito sacrificare due ore di sole,per essere con noi...in prima fila!!Che spettacolo ,credetemi !!!

Ed eccoci all'opera!  I musici aprono con un bel brano di Morricone e,dopo una bella introduzione del Dott. Trevisani, appassionato conoscitore del Poeta, Monia Ciminari si propone con A SILVIA.

Si nota tra il pubblico, il Direttore Didattico Alfio TRUCCHIA,sempre presente,  noti amici...persone in piedi.

Adesso si passa alla declamazine :Novella Torregiani e l'INFINITO e Stefano Bianchi e LA SERA DEL DI' DI FESTA.

E poi i nostri MUSICISTI !!  Francesco TESEI di Osimo,già diplomato al Conservatorio !!!  E lui, il Cuscito,pianista d'eccezione !!! E poi gli altri,  tutti all'opera per l'entusiasmo del

pubblico che,oltre alla stupenda atmosfera leopardiana,ha gradito moltissimo anche i brani musicali.

Siamo alla fine :l'Assessore alla cultura Prof.Glauco Fabbracci, scherza con il Dott. Trevisani,  ricordando i tempi lontani dei loro studi su Leopardi,al tempo del liceo,mentre,poi, il  Dott. Trevisani saluta le signore intervenute,assidue frequentatrci della SALA BIAGETTI.

E noi rigraziamo tutti !

 GRUPPO CULTURALE
GRUPPO CULTURALE